Offertepiù

 

logofacebook  logotwitterok  logogoogleplus  logoyoutubeok  logoissutop

OffertePiu banner testataOffertePiu

MondoMobili offerta

a17Offerta Querqui

Offerta Phalaenopsis

Falc offerta

Aurora offerta

Offerta PB

GliOcchialiDiVenere Offerta01

a19Offerta Capellissimi

a16Offerta PlayPlanet

a21Offerta CaffeShop

MaxMuscle Offerta

a05Offerta VigneVecchie

Offerta Masper home

ManiInPasta Offerta

ConadCasamari offerta

IncontriPiu offerta

a08Offerta Numismatica

a09Offerta GizziMotori

a13Offerta BricoPorte

LaveInfissi Offerta

Navarra offerta80

Offerta Pellino

MissFantasy offerta

BimBumBam offerta

LaFonteDeiSapori offertaHome

a06Offerta EllegiSposa

Artema offerta

Ultime Attività Inserite

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
Prev Next

Volantini iper - supermercati - negozi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Prev Next

Più Visti

Informarti per farti risparmiare.

  • De Masi: prorogare di 60 gg ancora la presentazione delle domande di rimborso BANCHE VENETE/INTESA SANPAOLO Adiconsum chiede a Istituzioni e Intesa Sanpaolo di essere coinvolta, insieme alle altre Associazioni Consumatori, nelle operazioni di ristoro dei risparmiatori e nell’analisi/verifica delle famiglie in condizioni di grave disagio

  • De Masi: aprire dibattito su qualità/efficacia servizio pubblico con attenzione a cittadini-consumatoriSCIOPERO TRASPORTI DE MASI, Presidente di Adiconsum: Ancora una giornata nera per i cittadini-consumatori. Si rende necessario aprire un dibattito per definire qualità ed efficacia del servizio pubblico privilegiando la cultura del servizio e dell’attenzione ai cittadini-consumatori 6 luglio 2017 – Anche oggi una giornata nera per i cittadini-consumatori per la mancata fruizione del servizio di trasporto pubblico. Non si tratta in vero - afferma il Presidente di Adiconsum, Carlo DE MASI - di mettere in discussione il diritto di sciopero costituzionalmente garantito o di contrapporlo con quello alla mobilità, quanto di concentrarsi sulla necessità di garantire ai cittadini la fruizione di...

  • Banche Venete: Lettera aperta delle Associazioni consumatori a Parlamento/Governo/Intesa Sanpaolo LETTERA APERTA DELLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI TUTELARE I PICCOLI AZIONISTI DELLE BANCHE VENETE:CAMBI IL DECRETO O ESODO DI MASSA DA INTESA SANPAOLO Il decreto legge sulle banche venete dà il colpo di grazia a decine di migliaia di piccoli azionisti già clienti di Veneto Banca e Popolare Vicenza ai quali negli anni sono state vendute fraudolentemente, come accertato dalla Consob, le azioni delle due banche. Tutti i piccoli azionisti, oltre ad aver indiscutibilmente perso il valore del proprio investimento, non potranno nemmeno confidare sul patrimonio residuo delle banche trasferito ad Intesa Sanpaolo in quanto il decreto, con una norma del tutto...

  • Il tour "Io sono originale" sbarca nelle isoleCONTRAFFAZIONE. ULTIME TAPPE DEL TOUR ESTIVO “IO SONO ORIGINALE” IL ROAD SHOW ARRIVA NELLE ISOLE Il road show Io Sono Originale arriva anche in Sicilia e in Sardegna con le ultime tappe del tour estivo contro la contraffazione. Si inizia domani 6 luglio a Catania, il 7 luglio sarà la volta di Siracusa e l’8 di Palermo. A partire dal 9 il tour si sposterà nell’isola sarda con una tappa a Cagliari, ci sarà poi un evento il 10 ad Oristano per chiudere l’11 di nuovo a Cagliari. Ogni tappa prevede l'allestimento di spazi espositivi in cui gli operatori offriranno...

  • De Masi: Soddisfazione per approvazione 3 decreti di attuazione legge delega Riforma Terzo settore Via libera definitivo dal Consiglio dei Ministri a tre decreti essenziali della riforma del terzo settore: quello sul 5 per mille, sull’impresa sociale e sul codice del terzo settore

  • De Masi: in caso di modifiche a decreto, salta salvataggio Veneto banca e Banca Popolare di Vicenza Con problemi al decreto salta l’operazione di salvataggio

  • De Masi: Definire qualità ed efficiacia sel servizio, privilegiando cultura del servizio SCIOPERI TRASPORTI DE MASI, Presidente di Adiconsum: Privilegiare cultura del servizio 28 giugno 2017 - La cultura del servizio e l’attenzione al cittadino è oggi colpevolmente trascurata, ciò reca gravi danni alla collettività, indebolisce, di fatto, le ragioni dei lavoratori, si traduce in un paradossale vantaggio per le imprese. È quanto sottolinea in una nota il presidente di Adiconsum, Carlo DE MASI. Gli scioperi dei giorni scorsi nei trasporti, indetti per altro da organizzazioni con scarsa rappresentatività, hanno evidenziato quale sia la distanza tra la prassi quotidiana e i principi che riveste una cultura del servizio in beni essenziali, di così...

  • DE MASI: contatori elettronici 2G renderanno più partecipi il consumatore dei propri consumi,ma necessario combattere la povertà energetica&nbs che colpisce 4,5 milioni di famiglie ENERGIA Lancio di Open Meter di Enel Carlo DE MASI, Presidente di Adiconsum nazionale: Con nuovi contatori elettronici 2G, il consumatore potrà modulare i propri consumi, digitalizzare l’energia e cederla trasformandosi da semplice consumatore a prosumer. L’accesso all’energia è un diritto della persona ed è un indicatore della crescita e dello sviluppo sociale di un Paese e del benessere di cui godono i suoi cittadini. Purtroppo la povertà energetica nel nostro Paese è una realtà che interessa 4,5 milioni di famiglie. Per combatterla serve sviluppo dell’efficienza energetica e istituzione di...

  • DE MASI: soddisfazione per approvazione 4 emendamenti: luce, telemarketing, assicurazioni,odontoiatri Carlo DE MASI, presidente Adiconsum nazionale: Sul DDL auspichiamo confronto aperto senza ricorso al voto di fiducia 23 giugno 2017 –

  • DE MASI (Adiconsum): monitoreremo proposta di Intesa Sanpaolo per acquisizione banche venete e ricadute su risparmiatori BANCHE VENETE La proposta di Intesa Sanpaolo Carlo DE MASI, presidente Adiconsum nazionale: Presteremo grande attenzione alla possibile acquisizione delle due banche venete da parte di Intesa Sanpaolo e monitoreremo sviluppi e ricadute sui risparmiatori già fortemente provati dal default 23 giugno 2017 – È Intesa Sanpaolo il gruppo bancario interessato al “salvataggio” delle due banche in default, Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. La proposta presentata alla Rothschild prevede una serie di paletti, tra i quali nessun aumento di capitale, nessun impatto su patrimonio e dividendi, un quadro legislativo definito e soprattutto l’esclusione di prendersi...

Seguici su Facebook

Segui su Facebook Casa+

Ricerca per singola Parola

Iscriviti alla Newsletter

INFORMATIVA PRIVACY ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

Acconsento al trattamento dei dati da parte di OFFERTEPIU.IT finalizzato ai servizi di Email Marketing INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI. Leggi tutto.

 

Web Traffico

Oggi2943
Ieri2649
Settimana18566
Mese68376
Totali1378546
22 Luglio 2017

casa1

 

lesorgenti

 

legrange

 

laselva

 

Logopanorama

 

logobmw4

 

lefornaciok  

 

Contatti

  •  Via Casilina Nord, 152 - Frosinone

  •  Cell. 340.5051003 

 

    pulsantegoogleplusokkk 

pulsanteyoutubeok  logoissuubasso

 

 

Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti INFORMATIVA